22
Ven, Nov

Gru in mare. Cabina individuata

Gru in mare. Cabina individuata

Cronaca

 

Il corpo di Mimmo Massaro non è ancora stato trovato. Potrebbe essere nella cabina, vicino al punto in cui è stata ritrovata, oppure in un altro luogo del fondale, ma al momento ancora nulla. La cabina è accartocciata, la struttura della gru completamente deformata. Terza squadra dei sommozzatori dei VVF di Taranto in acqua

Mentre scriviamo sta per immergersi la terza squadra dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco diTaranto al lavoro dalle prime ore di oggi per cercare il corpo di Mimmo Massaro, il lavoratore che si trovava sulla gru finita in mare al IV sporgente del Porto di Taranto a causa del nubifragio di mercoledì. Individuata la cabina nella quale era il gruista: è accartocciata. La struttura della gru fortemente deformata a causa della caduta e dell'impatto. Ancora nessuna traccia del giovane. Le operazioni, come già detto nelle scorse ore, sono rese difficoltose a causa della scarsa visibilità (meno di 2 metri) per l'acqua torbida nella zona in cui si è verificato l'incidente.

 

Fanizza Group Carglass