21
Gio, Nov

Ritrovato il corpo di Mimmo Massaro

Ritrovato il corpo di Mimmo Massara

Attualità

L'operazione è stata condotta da un corpo speciale di sommozzatori dell'Arma dei carabinieri giunti da fuori Taranto. Fondamentale il lavoro, svolto nei giorni scorsi, da parte dei pompieri del capoluogo jonico. La salma potrebbe essere recuperata già in serata, qualora le condizioni climatiche dovessero migliorare

Ritrovato circa un’ora fa il corpo di Mimmo Massaro, l’operaio 31 enne di Arcelor Mittal precipitato in mare con la gru lo scorso 10 luglio a causa delle avverse condizioni climatiche. Un corpo speciale di sommozzatori dell’Arma dei carabinieri, arrivato da fuori Taranto, ha individuato il corpo nei pressi della cabina, in un fondale non molto profondo. Fondamentale è risultato il lavoro svolto, nei giorni scorsi, da parte dei pompieri del capoluogo jonico: grazie ai cavitelli – una sorta d’indicatori delle aree sottomarine setacciate – la ricerca si è rivelata meno impervia e dispendiosa. Qualora le condizioni climatiche che, mentre scriviamo non sono delle migliori, dovessero consentirlo già in serata potrebbe essere recuperata la salma. In caso contrario, le autorità hanno fatto sapere che tale operazione potrà essere effettuata nella giornata di domani.

Fanizza Group Carglass