18
Ven, Ott

Amat. “L'azienda va gestita dai dirigenti”

Amat. “L'azienda va gestita dai dirigenti”

Attualità

Il Segretario Generale Uiltrasporti Taranto si rende disponibile ad accompagnare l'Assessore comunale al ramo e i componenti del Cda della partecipata durante un turno di lavoro. Obiettivo: mettere gli stessi in condizione di comprendere pienamente le criticità

Per Carmelo Sasso, Segretario Generale Uiltrasporti Taranto, l'impegno profuso dall'attuale Assessore alle municipalizzate non ha determinato gli effetti sperati con riferimento sia al servizio offerto, e quindi agli utenti, che ai lavoratori.
“Purtroppo uno dei grossi problemi di Amat è proprio questo - sostiene Sasso -. L’azienda, seppur in house, deve essere gestita dai suoi dirigenti, per consentire anche a noi di saggiarne le capacità”.
Il Segretario torna poi su un concetto già espresso la scorsa settimana: “Ciò che va assolutamente evitato è scaricare le responsabilità strumentalmente sui lavoratori. Le colpe della madre non devono mai ricadere sui figli”.
Carmelo Sasso infine si mette a disposizione “anche da lunedì mattina alle ore 04:30 per accompagnare l’Assessore e anche l’intero Cda, nel caso in cui si volesse trascorrere un turno di lavoro, ma anche solo 3 ore, sulla linea 11, 20 o 28 magari con una macchina del 2002 per comprendere appieno e sul campo,ciò di cui si discute”.

Fanizza Group Carglass