18
Mer, Set

Pallavolo. Martina a un passo dai playoff

Pallavolo. Martina a un passo dai playoff

Volley

I biancoazzurri battono la squadra di Ostuni per 3 -0. Ora basteranno solo altri due punti, sin dalla prossima complessa trasferta contro la capolista Gravina, per festeggiare anzitempo la qualificazione alla fase degli spareggi per la Serie B

Era una gara fondamentale, da vincere, e la Pallavolo Martina l’ha fatta sua nettamente: un 3-0 importante e meritato quello ottenuto dai ragazzi di coach Spinelli sul difficile parquet del PalaCeleste di Ostuni che spinge la PM verso i playoff ovvero quello che sin dall’inizio è l’obiettivo stagionale della formazione biancoazzurra. Lì dove qualche giorno prima la capolista Turi aveva perso la sua imbattibilità dopo 10 vittorie consecutive, la Pallavolo Martina inizia a passo lento, cercando di rintuzzare colpo su colpo e restando in partita. Equilibrio che regna nelle prime fasi sino al 13 pari quando i locali con Vinci a murare su Schena si portano sul 16-14. Il time out ospite non sortisce gli effetti sperati, almeno da subito. Angrisano spinge i suoi sul 21-18 ma la PM con Siena a murare la pipe e Vinci in rete si riporta in parità. Logroio mette la freccia sfruttando la ricostruzione su un ottimo servizio di Manginelli e si ripete nello scambio successivo. I locali restano a 22 e il Martina con un 7-0 chiude di netto il parziale grazie all’attacco di Siena. Secondo set equilibrato come il primo nelle fasi iniziali. Polignino attacca due volte e Angrisano porta i locali sul 17-13. Quando il Martina sembra in difficoltà, però, tira sempre fuori gli artigli: Schena a muro, Logroio in block-out e Siena ancora a muro riportano tutto in parità a quota 18. Colapinto tiene in attacco e D’Amico mura per il sorpasso (20-21) che lascia sulle gambe l’Ostuni. Ancora D’Amico in tap-in altissimo e poi a muro prima del servizio sbagliato dai locali che regalano il 21-25 alla PM. Il terzo set regge in intensità sino al 6 pari quando il Martina decide di ingranare la quarta e aprire un varco netto con un parziale di 10 a 1 (7-16 di Siena). I locali non riescono ad essere incisivi, la PM è ordinata e cinica dalla fase ricezione/difesa sino all’attacco e a una fase a muro a segno per ben 13 volte in 3 set. Il parziale scivola via senza scossoni sino all’11-25 finale che regala tre punti fondamentali per la Pallavolo Martina.
A quattro giornate dal termine sono otto i punti di vantaggio sul Ruffano quarto e, soprattutto, dieci sull’Ostuni che resta quinto, fuori dalla zona playoff. Basteranno ora solo altri due punti, sin dalla prossima complessa trasferta contro la capolista (con una gara in più) Gravina, per festeggiare anzitempo la qualificazione alla fase degli spareggi per la Serie B.

Campionato di volley Serie C gir. A – 5° giornata di ritorno – Ostuni (BR), PalaCeleste
ORTHOGEA PALL. 2000 OSTUNI - PALLAVOLO MARTINA 0-3 (22-25, 21-25, 11-25)

ORTHOGEA PALL. 2000 OSTUNI: Blasi 0, Angrisano 6, Vinci 5, Bellanova 0, D’Amico ne, Polignino A. 8, Nacci D. ne, Nistri 0, Semeraro 2, Polignino D. 7, Calamo (L), Nacci A. 1. Coach: Viva. Ace 1, Muri 3, B.S. 13.
PALLAVOLO MARTINA: Mancini (L), D’Amico 10, Massafra ne, Siena 10, Colapinto 9, Schena 6, De Leonardis ne, Logroio 11, Fortunato ne, Siliberti ne, Manginelli 2. Coach: Spinelli. Ace 2, Muri 13, B.S. 10.

Arbitri: Formicola di Villa Castelli e Liuzzi di Locorotondo.